Bellissimo il piazzamento dei ginnasti della maschile al Campionato di Serie A2

La Roma 70 Ginnastica trova una nuova affermazione e porta a casa il primo meraviglioso risultato nel Campionato Nazionale di Serie A2 Sabato 8 Aprile, in occasione delIa 2^ prova in casa, a Roma.

La squadra composta da Flavio Carloni, Davide Mazzelli, Fabrizio Valle e Riccardo La Scala con umiltà e molta concentrazione, ha affrontato questa difficile prova ed è riuscita in una grande impresa: quella di risalire la classifica lasciandosi alla spalle molte squadre di grande valore.

“La gara è stata bella, i ragazzi erano motivati a fare bene e ce l’hanno fatta: è stata una giornata ricca di soddisfazioni, i ginnasti sono felici e lo sono anche io! Finalmente Riccardo, Davide, Fabrizio e Flavio hanno dimostrato la loro bravura e sono stati competitivi ai massimi livelli: ecco, vorrei che riuscissero a sfruttare al massimo questo momento positivo perché il Campionato sta volgendo nella giusta direzione e loro possono andare ancora più in alto!” Ha affermato Leonardo Ferrante, tecnico della Roma 70 Ginnastica, che ha proseguito così: “Ci sono stati degli errori inaspettati che non ci hanno permesso di salire sul podio, ma abbiamo conquistato un bellissimo 6° posto e questo ci fa ben sperare in vista della prossima prova, che si svolgerà ad Ancona nel weekend del 5-6 Maggio, dove siamo motivati a fare ancora meglio!” 

Complimenti allora a questi giovani ragazzi che hanno affrontato una della pedane più ambite e prestigiose del mondo della ginnastica: 8.500 le presenze registrate sulle tribune del Palalottomatica dove, per il secondo anno di seguito, c’è stato il boom di presenze! La Capitale ha offerto tanta bella ginnastica ai presenti e l’evento, organizzato da tre società laziali Roma 70 Ginnastica, Ginnastica Civitavecchia e Ginnastica Romana, oltre ad essere riuscito nel migliore dei modi, ha creato un turbinio di emozioni: bellissimo il supporto della famiglie, dei bambini e dei fan che hanno occupato un intero settore del PalaEur e che sventolavano striscioni e bandiere giallo-blu al grido di Roma 70.

“Il tifo societario ha aiutato i ragazzi nella determinazione ed esecuzione degli esercizi, gareggiare in casa è sempre emozionante.” Ha commentato Ferrante. “Ora bisogna proseguire nei prossimi appuntamenti portando questo stesso tifo nel cuore, cercando di volare sempre più in alto.” 

Ottima prestazione ragazzi, bravissimi! Ora vi aspetta il Campionato Interregionale Gold a Cesena, importante banco di prova dove mettere in pedana tutte le vostre capacità e dimostrare il vostro grande valore di ginnasti, che fa di voi una fantastica squadra.

Forza Roma 70, in alto i cuori e fuori la grinta!

Questo slideshow richiede JavaScript.