Campionato italiano di serie A 2 di Ginnastica artistica maschile, PalaMandella di Firenze, 14 marzo 2015

Finalmente la Roma 70 Ginnastica sale sul terzo gradino del podio al PalaMandelli di Firenze,

tutto grazie a Fabio Maglioni, Davide Mazzelli, Lorenzo Galli, Andrea Ciampi, Giacomo Pavia, Marco Bernardini con il tecnico Massimo Coccioletti.

Un meritato terzo posto con punti 160,00 a 0,70 dal secondo, una gara piena di emozioni e di bella ginnastica. Grazie ragazzi, ora ci aspetta l’ultima prova a Pesaro il 9 maggio.

“Sì, bravi tutti, soprattutto per la fatica di duri allenamenti e per il dover stringere i denti a causa di disagi fisici (per alcuni caviglie doloranti, ferite aperte, mal di schiena, alla spalla…). Sono ragazzi stupendi, con belle teste, che rendono ancora di più quando continuano a divertirsi. I loro risultati sono anche legati alla qualità del lavoro di tecnici che li affiancano, soprattutto psicologicamente. Se qualche cosa non funziona c’è qualche falla in tutto l’ingranaggio. È stata una bella gara, un bel gruppo e la presenza di Anna, oltre a quella di Roberto Carminucci, che ha fatto si che, solo con la presenza, il suo tifo, il suo modo delizioso di prestare attenzione verso tutti e tutto, il riuscire a capire veramente gli atleti, si sia aggiunta una luce, un imput in più… è stato come avere avuto Giovanni Carminucci più vicino a loro, e lui c’è sempre. Bravi ragazzi, brava Roma70” Mariella Ruggiero

Questo slideshow richiede JavaScript.